Fuga di gas a Codogno: evacuata la scuola superiore Ambrosoli

Lombardia

Duecentottanta studenti sono stati mandati a casa. Al momento si sta cercando di individuare da dove provenga il forte odore di gas 

A seguito di una fuga di gas è stata evacuata, poco dopo le 13 di oggi, la scuola superiore Ambrosoli di Codogno, nel Lodigiano. Duecentottanta studenti sono stati mandati a casa. A dare l’allarme il vicepreside, che ha allertato i vigili del fuoco spiegando che nelle aule si avvertiva un forte odore di gas e che lui stesso aveva già deciso di evacuare la scuola.

L'intervento dei vigili del fuoco

I pompieri sono intervenuti sul posto con due squadre. Poco prima, verificando la situazione con il fornitore di gas della zona, i vigili del fuoco sono stati informati del fatto che l'azienda aveva ricevuto, in quei minuti, diverse segnalazioni simili da parte di abitazioni e uffici in quell'area. Attualmente si sta cercando di capire da dove provenga il forte odore di gas in modo da poter intervenire.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24