Milano, ragazzo di 16 anni accoltellato sui Navigli: non è grave

Lombardia
Foto di Archivio (Agenzia Fotogramma)

Il giovane non è in pericolo di vita. La vicenda è accaduta intorno alle tre in via Pacioli, un vicolo non distante dalla movida della Darsena

A Milano dopo una lite, la scorsa notte, un ragazzo di 16 anni è stato ferito a coltellate. Da quanto trapela, il giovane non è in pericolo di vita. La vicenda è accaduta intorno alle tre in via Pacioli, un vicolo non distante dalla movida della Darsena, nella zona dei Navigli. 

Le indagini

Da quanto ricostruito, il 16enne - in compagnia di un coetenao, estraneo ai fatti come anche altri conoscenti dell'aggressore - ha cominciato a litigare con un altro giovane, ora ricercato, che a un certo punto avrebbe estratto un coltellino colpendolo al fianco sinistro. 

L'allarme

L'amico ha chiamato il 118 e dopo un trasporto in ambulanza in codice rosso, precauzionale, all'ospedale San Carlo i medici hanno riscontrato tre tagli, due superficiali e uno più profondo, di un paio di centimetri, che non ha leso alcuna parte vitale. Il ragazzo è stato suturato e presto potrebbe essere dimesso. L'accoltellatore, forse poco più che 20enne, ha fatto perdere le sue tracce.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24