Rescaldina, ferito a colpi d'arma da fuoco in zona spaccio di droga

Lombardia
Immagine di archivio (Getty Images)

Un uomo di circa 30 anni, soccorso da alcuni passanti che credevano fosse stato investito da un'auto, è stato portato in ospedale a Legnano (Milano), con ferite alle gambe, ed è fuori pericolo di vita 

Un uomo di circa 30 anni, nordafricano, è stato ferito da alcuni colpi d'arma da fuoco questa mattina a Rescaldina, comune di circa 14mila abitanti della città metropolitana di Milano. La sparatoria è avvenuta nei pressi di un'area boschiva, nota zona di spaccio di droga.

Aiutato da alcuni passanti

Il 30enne è stato notato da alcuni passanti che, convinti fosse stato investito da un'automobile, hanno allertato i soccorsi. L'uomo è stato portato in ospedale a Legnano, sempre in provincia di Milano, con alcune ferite alle gambe e non sarebbe in pericolo di vita.
Da quanto emerso fino a ora, il ferito non sarebbe riuscito a identificare i propri aggressori e sulla vicenda indagano i carabinieri. 

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24