Viene fermato a Milano per un controllo e ferisce l’agente: arrestato

Lombardia
Foto di archivio (ANSA)

L'aggressione è avvenuta quando il poliziotto si è avvicinato per controllare i documenti dell'uomo, risultato poi irregolare, ed è stato aggredito riportando la frattura del metacarpo

Arrestato a Milano un uomo di 35 anni, accusato di aver fratturato il metacarpo a un agente che ieri sera lo aveva fermato per un controllo all'angolo tra viale Lunigiana e Gioia. L'aggressione è avvenuta all'1.40, quando il poliziotto si è avvicinato per controllare i documenti del 35enne di origini libiche, risultato poi irregolare, ed è stato aggredito riportando ferite giudicate guaribili in 30 giorni.

La nota di Uil Sicurezza

"Dove sono i tanto promessi e sbandierati taser? - scrive in una nota il segretario provinciale generale di Uil Sicurezza, Alessandro Montunato -. Siamo stanchi di sentir parlare di razionalizzazione di personale, di mezzi e quant'altro. La sicurezza va fatta in maniera adeguata e bisogna avere il coraggio di destinarle risorse adeguate", conclude Montunato.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24