Lecco, un altro operaio muore in un incidente sul lavoro

Lombardia
Foto di Archivio (ANSA)

Dopo la tragedia di Arena Po, nel Pavese, a perdere la vita è stato un uomo di 38 anni, rimasto schiacciato da un macchinario. L'uomo avrebbe subito gravissime lesioni

Nuovo incidente mortale sul lavoro in Lombardia. Questa volta è accaduto, ieri venerdì 13 settembre, in un'azienda-allevamento in provincia di Lecco. A perdere la vita un operaio di 38 anni, rimasto schiacciato da un macchinario. L'uomo, residente nella zona, per cause al vaglio dei carabinieri e dei tecnici sanitari, avrebbe subito gravissime lesioni, riportando un trauma cranico rivelatosi fatale. 

La tragedia di Arena Po

Giovedì 12 settembre, ad Arena Po, nel Pavese, quattro indiani erano morti in un'azienda agricola. I due fratelli Tarsem e Prem Singh, 45 e 48 anni, titolari dell'azienda, e i loro dipendenti Harminder Singh e Manjinder Singh, 29 e 28, avevano perso la vita in una vasca di compostaggio dei fertilizzanti.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24