Atterraggio d’emergenza per ultraleggero nel Bergamasco: pilota illeso

Lombardia
Foto di archivio (ANSA)

L’uomo, da solo sul mezzo, era partito da un aeroporto del Comasco per raggiungere il Veronese, dove risiede. A causa di un guasto ha effettuato la manovra finendo su un campo di grano appena tagliato 

Nel pomeriggio di oggi, 4 settembre, un pilota ha dovuto effettuare un atterraggio di emergenza col proprio ultraleggero ad Arcene, nel Bergamasco. L’uomo era partito da un aeroporto del Comasco per raggiungere il Veronese, dove risiede. Accortosi che il mezzo segnalava un guasto, ha lanciato l'allarme a Orio al Serio e ha deciso per un atterraggio di fortuna in un campo di grano appena tagliato, finendo contro una siepe di recinzione del campo.

Il pilota è uscito da solo dal velivolo

L'uomo era da solo a bordo ed è uscito illeso dal velivolo senza bisogno di aiuto. Sul posto la polizia locale, i vigili del fuoco e i carabinieri. Distrutto l'ultraleggero.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24