Melegnano, tamponamento tra mezzi pesanti sull’A1: 4 feriti, uno grave

Lombardia
Foto di archivio (Fotogramma)

Lo scontro è avvenuto ieri intorno alle 16.30 in direzione Milano. Ad avere la peggio è stato il conducente di un furgoncino, rimasto schiacciato tra due camion 

Quattro persone sono rimaste ferite in un tamponamento tra mezzi pesanti avvenuto intorno alle 16.30 di ieri, 2 settembre, sull’A1 in direzione Milano, tra la barriera di Melegnano e l'innesto della tangenziale ovest. Ad avere la peggio è stato il conducente di un furgoncino, schiacciato tra due camion: l’uomo è rimasto per ore incastrato tra le lamiere del suo veicolo ed è stato estratto dai vigili del fuoco con un trauma toracico e un arto fratturato. È stato trasportato con l’elisoccorso all’ospedale Niguarda di Milano. Le altre persone coinvolte sono state portate dai sanitari in condizioni meno gravi agli ospedali di Melegnano, San Donato e al San Raffaele.

Tratto autostradale chiuso per tre ore

Il tratto autostradale compreso tra l'allacciamento con l'A58 TEEM e l'allacciamento con la tangenziale ovest di Milano è rimasto chiuso per consentire le operazioni di soccorso. È stato riaperto solo alle 19.30. Diversi i disagi alla circolazione.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24