Insulta e strattona donna alla festa del paese, arrestato nel Milanese

Lombardia
Foto di Archivio

È accaduto a Cambiago. Il 23enne è arrivato sul luogo ubriaco e ha iniziato ad inveire contro l’ex, una 25enne, cercando di farla salire in macchina con lei

Un uomo di cittadinanza albanese di 23 anni è stato arrestato per maltrattamenti e resistenza a pubblico ufficiale. È accaduto nella notte di ieri, sabato 24 agosto, alla festa di paese di Cambiago, nel Milanese.

L’uomo voleva costringere l’ex a salire nella sua macchina

Il 23enne si è presentato alla festa rionale ubriaco e ha iniziato a inveire contro una 25enne brasiliana con cui aveva avuto una relazione strattonandola più volte perché voleva costringerla a salire sulla sua auto e a tornare a casa con lui. I presenti hanno allertato i carabinieri che sono intervenuti. L'albanese, già denunciato per maltrattamenti nei confronti della brasiliana, all’arrivo degli agenti, ha opposto loro resistenza continuando a insultare la donna.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24