Gerenzano, coppia aggredita dal proprio cane: 73enne ferita gravemente

Lombardia
Foto di archivio (ANSA)

Il marito, 71 anni, intervenuto per cercare di separare il cane dalla moglie, ha riportato lievi ferite a braccia e gambe. La moglie è stata portata all'ospedale Niguarda di Milano con l'eliambulanza

Una coppia di anziani è stata aggredita dal proprio cane a Gerenzano, in provincia di Varese, mentre si trovava nel giardino della villetta dove i due abitano. Secondo le prime ricostruzioni il cane di grossa taglia, un American staffordshire terrier, ha aggredito la padrona di 73 anni, apparentemente senza motivo, mordendola alla testa e al collo e causandole gravi ferite. Il marito, 71 anni, intervenuto per cercare di separare il cane dalla moglie, ha riportato lievi ferite a braccia e gambe.

I soccorsi

A chiamare i soccorsi sono stati i vicini di casa. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Saronno e il personale del 118 con l'eliambulanza. La donna è stata portata in gravi condizioni all'ospedale Niguarda di Milano, mentre il marito è stato portato all'ospedale di Saronno. La coppia possiede anche un secondo cane, un pitbull. Entrambi gli animali sono stati portati dall'Ats di Busto Arsizio in una pensione per cani della zona.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24