Pavia, ruba 120 euro in una parafarmacia: denunciata una 51enne

Lombardia
Foto di archivio (ANSA)

L'episodio è accaduto due giorni fa. La donna ha approfittato di un momento in cui il proprietario si trovava nel retrobottega per impossessarsi del contante. È stata individuata grazie alle immagini delle telecamere di videosorveglianza

La polizia ha denunciato una 51enne residente a Pavia per il reato di rapina impropria. Due giorni fa, la donna aveva rubato 120 euro in contanti dal registratore di cassa di una parafarmacia della città ma è stata rintracciata grazie alle immagini delle telecamere di videosorveglianza.

Il furto

La mattina del 22 agosto, la donna era entrata in farmacia e, approfittando di un momento in cui il proprietario si trovava nel retrobottega, ha aperto il registratore di cassa e si è impadronita del contante. Tuttavia, il titolare l’ha vista e ha cercato di bloccarla, ma la 51enne l’ha spintonato ed è scappata. Il tutto è stato però ripreso dalle telecamere di videosorveglianza e la donna è stata rintracciata e denunciata.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24