Val Camonica, alpinista cade per un centinaio di metri: morto 38enne

Lombardia
Foto di archivio (Fotogramma)

Secondo quanto ricostruito, l'uomo è scivolato a causa del terreno bagnato. L'incidente è avvenuto nella mattina di lunedì 19 agosto, sulla Concarena 

Un alpinista, 38enne di Cantù (Como), ha perso la vita nella mattina di lunedì 19 agosto in un incidente avvenuto sulla Concarena, in media Valle Camonica, in provincia di Brescia. Il Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico ha ricevuto la segnalazione: tre alpinisti stavano salendo per andare all'attacco della via Cassin quando uno di loro è scivolato sul terreno bagnato ed è precipitato per un centinaio di metri. Sul posto è giunto l'elisoccorso di Brescia, il recupero è stato effettuato dopo lo sbarco con il verricello del tecnico dell'elisoccorso Cnsas e dell'equipe medica.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24