Milano, un uomo rapinato e accoltellato davanti la stazione Centrale

Lombardia

E' successo ieri sera intorno alle 23. La vittima ha riportato ferite alla spalla e all’anca ed è stata portata in codice giallo all’ospedale Fatebenefratelli

Nella serata di ieri, 13 agosto, intorno alle 23 un uomo straniero è stato accoltellato e rapinato da un altro cittadino extracomunitario in piazza duca d'Aosta, davanti la stazione Centrale di Milano.

L’aggredito non è in gravi condizioni

La vittima, un libico di 27 anni senza fissa dimora, probabilmente di passaggio a Milano, è stato avvicinato da un altro straniero descritto come “centrafricano” che lo ha rapinato del telefono cellulare e poi lo ha colpito con un coltellino alla spalla e all'anca. L'aggressore si è dileguato, mentre il 27enne è stato trasportato in codice giallo all'ospedale Fatebenefratelli.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24