Violenta rissa alla mensa Don Guanella a Como, quattro arresti

Lombardia

La colluttazione sarebbe nata per futili motivi. Separati dai poliziotti, sono stati processati per direttissima. Dovranno pagare una multa di 200 euro  

Quattro uomini sono stati arrestati per rissa aggravata dagli agenti della polizia alla mensa Don Guanella a Como. Nella serata di ieri, 12 agosto, gli agenti sono intervenuti per sedare una lite tra due fazioni opposte trattenute a stento dai volontari della mensa. I poliziotti con non poca fatica hanno riportato l’ordine e ricostruito la dinamica della rissa scaturita per futili motivi di convivenza.

Gli arrestati dovranno pagare una multa di 200 euro

Sono stati identificati due pakistani e due somali, uno sottoposto alla misura della protezione sussidiaria, l'altro richiedente asilo. I quattro avevano tracce evidenti della colluttazione, per cui sono stati curati all'Ospedale Valduce di Como con prognosi di sette e 20 giorni per frattura delle ossa nasali. Arrestati, il giudizio direttissimo si è concluso con la convalida dell'arresto e la condanna alla multa di 200 euro. Si sta valutando la loro posizione sul territorio nazionale. 

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24