Rapina e violenza sessuale di gruppo, tre arresti nel Comasco

Lombardia
Immagine di archivio (ANSA)

Due uomini e una donna sono stati identificati come gli autori dell’aggressione avvenuta lo scorso 9 giugno alla stazione di Cadorago ai danni di una coppia che aveva appena acquistato droga in un bosco

I carabinieri di Lomazzo, in provincia di Como, hanno arrestato tre persone per rapina e violenza sessuale di gruppo avvenute il 9 giugno scorso alla stazione ferroviaria di Cadorago.

Una donna faceva da palo

Le vittime, una coppia della zona, erano state aggredite da due magrebini di 26 anni dopo aver acquistato della droga in un bosco. I due uomini avevano minacciato e picchiato i due, per poi derubarli e violentare la ragazza, mentre una donna italiana faceva loro da palo.
I carabinieri, sulla base delle riprese delle telecamere e di testimonianze, hanno individuato i presunti aggressori, riconosciuti dalle vittime e raggiunti da ordinanza di custodia cautelare in carcere eseguite oggi, sabato 10 agosto. Nei confronti della donna sono stati disposti gli arresti domiciliari. 

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24