Sondrio, si butta da un dirupo per non venire schiacciato da un tronco

Lombardia
Immagine di archivio (Agenzia Fotogramma)

Il boscaiolo 24enne ha riportato gravi traumi e si trova ora ricoverato all’ospedale di Bergamo in prognosi riservata

Un altro incidente sul lavoro nella mattinata di martedì 6 agosto in Val Febbraro, nel comune di Madesimo, in provincia di Sondrio. Un boscaiolo di 24 anni si è lanciato in un dirupo per evitare di essere schiacciato da un grosso tronco che stava tagliando insieme con il fratello. I due stavano lavorando per un consorzio della zona. 
Il giovane ha riportato gravi traumi ed è stato trasportato d'urgenza con l'elicottero all'ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo. La prognosi è al momento riservata.
Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri di Campodolcino e i vigili del fuoco volontari di Madesimo.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24