Milano, si accoltellano in strada: 26enne fermato per tentato omicidio

Lombardia
Foto di archivio (LaPresse)

L'aggressione è avvenuta verso le 22.30 di sabato 27 luglio in via Morgantini. A chiamare la polizia è stata una donna che ha visto tre uomini litigare. La vittima è stata portata in codice rosso all'ospedale Niguarda 

Un ragazzo, marocchino di 26 anni, è stato arrestato nella sera di sabato 27 luglio dagli agenti della Volante con l'accusa di tentato omicidio, per aver accoltellato al costato un connazionale di 33 anni. La vittima è stata portata in codice rosso all'ospedale Niguarda. Il tutto è successo intorno alle 22.30 in via Morgantini, a Milano, a chiamare la polizia è stata una donna residente in zona che ha visto tre uomini litigare in strada. Giunti sul posto gli agenti hanno trovato soltanto la vittima, l'aggressore è stato rintracciato a poca distanza, mentre cercava di nascondere sotto un'auto il coltello usato per ferire il connazionale e la maglietta insanguinata. L'uomo, irregolare e senza fissa dimora, come anche la vittima, è stato arrestato. 

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24