Milano, fa arrestare il marito spacciatore dopo una lite

Lombardia

La donna, dopo il diverbio, ha atteso che l’uomo si allontanasse per telefonare alla polizia. Agli agenti intervenuti nell’abitazione ha poi mostrato la droga nascosta 

Una donna di 41 anni, originaria di El Salvador, ha denunciato il marito spacciatore a seguito di una lite e così l’uomo, un connazionale 40enne, è stato arrestato. E’ successo a Milano: la donna, dopo l’alterco, ha atteso che l’uomo si allontanasse per telefonare alla polizia, dichiarando di essere stata maltrattata e rivelando gli illeciti di cui il marito era responsabile.

L'arresto

Sul posto sono intervenuti gli agenti di una volante: una volta arrivati nell’abitazione della coppia, in via Console Marcello, la 41enne ha mostrato ai poliziotti i due bilancini di precisione che il marito usava per confezionare le dosi e 3 chili e 150 grammi di hashish, che sono stati sequestrati. Gli agenti hanno quindi atteso il ritorno a casa dell’uomo, che è finito in manette.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24