Donna picchiata, frustata e violentata: arrestato compagno a Varese

Lombardia
Foto di Archivio (ANSA)

L'uomo di 35 anni, pregiudicato, è stato arrestato dai carabinieri per violenza sessuale aggravata e reiterata e maltrattamenti nei confronti della compagna

In provincia di Varese un uomo di 35 anni, pregiudicato, è stato arrestato dai carabinieri per violenza sessuale aggravata e reiterata e maltrattamenti nei confronti della compagna, una coetanea di nazionalità marocchina. La donna sarebbe stata picchiata più volte a calci e pugni, frustata con una cintura, trascinata per i capelli e minacciata di morte e poi violentata.

L'attività investigativa

Le indagini sono partite alcuni mesi fa quando la coppia, ferma in auto nei pressi della base Nato di Solbiate Olona, è stata notata da alcuni militari, attirati dalle grida della donna. Quando ha visto i soldati avvicinarsi l'uomo ha messo in moto e, prima di fuggire, ha scaraventato la donna fuori dall'abitacolo.  

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24