Varese, operaio muore folgorato sul lavoro a Solbiate Arno

Lombardia
Foto di archivio (ANSA)

L’uomo stava lavorando in una cabina elettrica. Secondo quanto emerso, si sarebbe dimenticato di staccare la corrente 

Stava lavorando per ripristinare un guasto su un traliccio della corrente a Solbiate Arno, in provincia di Varese, Giuseppe Mazzetti, 61 anni di Sumirago (Varese), quando è rimasto folgorato con le mani ancora all'interno della cabina. Sul decesso dell'operaio specializzato di una ditta di manutenzione elettrica stanno svolgendo accertamenti, sia i carabinieri, che i tecnici di Ats. Secondo una prima ricostruzione, l'operaio non avrebbe staccato la corrente prima di manovrare all'interno della cabina, ma l'esatta dinamica dei fatti è ancora da determinare. 

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24