Milano, trovato un corpo vicino al boschetto della droga di Rogoredo

Lombardia

La vittima, la cui identità non è stata resa nota, ha 33 anni. Accanto al cadavere è stata rinvenuta una siringa 

Il corpo di un uomo di 33 anni è stato trovato questa mattina, giovedì 18 luglio, in via Sant'Arialdo, nei pressi del cosiddetto 'boschetto della droga' di Rogoredo, alla periferia di Milano. Accanto al corpo è stata rinvenuta una siringa. Sono in corso indagini della polizia ferroviaria per determinare le cause del decesso. Al momento non è stata resa nota l'identità della vittima. 

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24