Varese, minorenne minacciato e rapinato: presi cinque giovani

Lombardia

In manette cinque ragazzi, tra cui un minorenne e una ragazza. La vittima è un 17enne, costretto a privarsi anche di alcuni indumenti

A Buguggiate, in provincia di Varese, i carabinieri hanno arrestato cinque giovani, tra cui un minorenne e una ragazza, con l'accusa di aver minacciato con una pistola a salve e rapinato un 17enne. Attirato con una scusa nel parco, il minorenne è stato costretto a privarsi di alcuni indumenti, tra cui le scarpe. La vicenda risale all'11 luglio scorso, ma è stata resa nota solo oggi martedì 16 luglio.

La richiesta di aiuto

Il ragazzino, rapinato e sotto choc per gli insulti e le minacce ricevuti, e senza più cellulare e portafogli, ha poi raggiunto a piedi nudi un negozio da dove ha chiesto aiuto al 112. Gli arresti sono già stati convalidati.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24