Investe un ciclista e si dà alla fuga: denunciato nel Pavese

Lombardia

Un 55enne dovrà rispondere dei reati di fuga e omissione di soccorso per aver urtato, senza fermarsi, un 76enne a bordo della propria bicicletta

Un uomo di 55 anni di Motta Visconti (Milano) è stato identificato e denunciato per i reati di fuga e omissione di soccorso dalla polizia stradale di Pavia. Il 55enne, nella serata di giovedì 11 luglio, al volante della propria auto ha urtato e ferito un ciclista di 76 anni senza fermarsi a prestare soccorso.

Il pirata della strada positivo a test etilometro

L’incidente è avvenuto a poca distanza dal centro abitato di Casorate Primo (Pavia), sulla strada diretta a Motta Visconti (Milano). Nell’impatto, il 76enne, che era in sella alla propria bicicletta, ha perso l’equilibrio ed è caduto: trasportato al pronto soccorso del Policlinico San Matteo di Pavia, l’uomo è stato dimesso con una prognosi di 15 giorni. Il pirata della strada è stato rintracciato in un secondo momento dalla polizia stradale nella propria abitazione di Motta Visconti (Pavia). Sottoposto a test con l'etilometro, è risultato positivo con valori superiori a quelli previsti dalla legge. 

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24