Milano, cerca di rubare un bagaglio in stazione Centrale: arrestato

Lombardia

Un 20enne è stato bloccato da una guardia giurata dopo aver tentato di sottrarre un borsone da un bus-navetta a una donna diretta all’aeroporto di Orio al Serio 

Un algerino di 20 anni, irregolare, è stato arrestato a Milano per tentato furto, resistenza a pubblico ufficiale e possesso di oggetti atti a offendere. Nella giornata di lunedì 15 luglio, l’uomo, approfittando della confusione, ha cercato di rubare il bagaglio di una donna alla discesa dei passeggeri da un bus-navetta in partenza dalla stazione Centrale, ma è stato inseguito da una guardia giurata e bloccato.

L’aggressione agli agenti e l’arresto

Il tentativo di furto è avvenuto in via Ferrante Aporti, dove si trova la fermata dei pullman. L’uomo aveva preso di mira la valigia di una 26enne in partenza per l’aeroporto di Orio al Serio (Bergamo). Vistosi braccato, il 20enne ha reagito violentemente, scagliando calci e pugni, sia contro il vigilantes, che contro gli agenti di una Volante intervenuti sul luogo. Nelle tasche dell’uomo è stato ritrovato anche un taglierino. 

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24