Arrivavano dalla Francia per rubare a Malpensa: fermati ladri seriali

Lombardia

I colpi avvenivano nei fine settimana ai danni di turisti occupati a rifornire di carburante le auto appena prese a noleggio 

Partivano da Marsiglia nei fine settimana per arrivare a Malpensa e compiere furti all’aeroporto: è quanto ha ricostruito la squadra investigativa della Polaria, che ha fermato e portato in carcere i responsabili, due francesi di 51 e 58 anni. I due sono ritenuti gli autori di una lunga serie di furti avvenuti nella zona dello scalo aeroportuale.

Le indagini

Secondo quanto accertato, i due malviventi rubavano le carte di credito a turisti occupati a rifornire di carburante le auto, appena prese a noleggio, vicino allo scalo. Poi prelevavano denaro utilizzando le carte nei bancomat della zona. Grazie alle immagini delle telecamere, la polizia ha predisposto una serie di appostamenti vicino alle stazioni di servizio, riuscendo così, domenica 7 luglio, ha sorprendere i due davanti a una banca di Lonate Pozzolo, in provincia di Varese.

L'intervento degli agenti

A quel punto è scattato l’intervento degli agenti, che hanno bloccato uno dei due complici nonostante avesse fatto resistenza e il suo complice avesse cercato di liberarlo prima di fuggire. L’altro, in fuga, è stato fermato a Ventimiglia al confine. Entrambi sono stati portati in carcere, uno a Busto Arsizio e l'altro a Imperia.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24