Treviglio, anziana morta in casa e il marito tenta il suicidio

Lombardia
Immagine di archivio (ANSA)

Una donna di 84 anni è stata trovata senza vita mentre il coniuge, di 81 anni, ha cercato di uccidersi tagliandosi le vene. Indagano i carabinieri 

È giallo a Treviglio (Bergamo), dove una donna di 84 anni è stata trovata senza vita nella propria abitazione, mentre il marito, di 81 anni, è stato soccorso dopo aver tentato il suicidio tagliandosi le vene. A trovare la coppia un nipote, che ha subito dato l'allarme.

Indagano i carabinieri

Al vaglio dei carabinieri, che stanno cercando di ricostruire quanto accaduto, ci sono diverse ipotesi. Dal malore della donna con conseguente tentativo di suicidio da parte del marito, fino all'omicidio-suicidio. La donna non presentava segni - perlomeno evidenti - di violenza, ma la magistratura di Bergamo ha disposto l'autopsia per chiarire la causa esatta del decesso. 

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24