Lodi, 75enne solo in casa ha ictus: salvato dai vigili dopo 4 giorni

Lombardia

Poco prima di sentirsi male, giovedì scorso, l'uomo si era fatto visitare dal medico di base a causa di alcuni dolori alla schiena. E’ stato trovato a terra e semicosciente 

Colpito da un ictus e solo in casa, è rimasto a terra per quattro giorni prima che gli agenti dell'unione di polizia locale lo salvassero. E’ successo a un uomo di 75 anni che abita da solo a Montanaso Lombardo, nel Lodigiano. Ieri pomeriggio, lunedì 1 luglio, alcuni vicini di casa hanno sentito dei deboli lamenti provenire dall'appartamento del pensionato, e fortunatamente hanno chiesto alla polizia locale di intervenire, anche perché da giovedì scorso non avevano più visto l’anziano.

L'intervento dei vigili

Entrati nell’abitazione, al primo piano, gli agenti hanno trovato il 75enne, semicosciente, disidratato e incapace di chiedere aiuto, a terra. La polizia locale ha allertato il soccorso sanitario e l'uomo è stato ricoverato in ospedale. E’ stata fatta inoltre una segnalazione ai servizi sociali. Poco prima di sentirsi male, giovedì scorso, l'uomo si era fatto visitare dal medico di base a causa di alcuni dolori alla schiena ed era andato a comprare gli antidolorifici prescritti, che i vigili hanno trovato in casa ancora confezionati.  

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24