Motta Visconti, si tuffa nel Ticino in una zona vietata alla balneazione: scomparso 50enne

Lombardia
Foto di archivio

È stato trascinato dalla corrente in direzione del comune di Bereguardo. Sono in corso le ricerche dei carabinieri della compagnia di Abbiategrasso e dei sommozzatori dei vigili del fuoco intervenuti sul posto

Un uomo di 50 anni, S.S., è scomparso nel pomeriggio dopo essersi tuffato nel Ticino all'altezza della località Geraci, a Motta Visconti in provincia di Milano). L'uomo, nato a Pavia, era assieme alla moglie di 45 anni quando è entrato in acqua per fare il bagno trascurando il divieto di balneazione. È stato trascinato dalla corrente in direzione del comune di Bereguardo. Sono in corso le ricerche dei carabinieri della compagnia di Abbiategrasso e dei sommozzatori dei vigili del fuoco intervenuti sul posto.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.