Espulso organizza nozze per restare in Italia, arrestato nel Bresciano

Lombardia
Foto di archivio (Getty Images)

L’uomo, 25 anni, aveva progettato il matrimonio con una coetanea italiana. Il Gip ha convalidato l’arresto, rilasciando il nulla osta all’espulsione 

È tornato in Italia dopo essere stato espulso un mese fa e per poter ottenere la permanenza nel nostro Paese ha organizzato le nozze con una ragazza italiana. L’uomo, un marocchino di 25 anni, è stato però arrestato poche ore prima delle nozze, che si sarebbero dovute celebrare con una sua coetanea nel Comune di Torbole Casaglia, nella Bassa bresciana. Il Gip ha convalidato l'arresto, rilasciando il nulla osta all'espulsione. Il giovane sarà imbarcato su un volo destinazione Casablanca. 

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.