Prostituzione, sequestrati due centri massaggi a Brescia

Lombardia
Foto di Archivio (Agenzia Fotogramma)

Durante le perquisizioni i finanzieri hanno sequestrato denaro contante e documentazione utile per gli approfondimenti sia di carattere fiscale sia in materia di lavoro nero

A Brescia la guardia di finanza ha sequestrato, in due zone vicine al centro della città, due centri massaggi gestiti da cinesi, dove in realtà venivano offerte prestazioni sessuali. I titolari sono stati denunciati per favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione. Durante le perquisizioni i finanzieri hanno sequestrato denaro contante e documentazione utile per gli approfondimenti sia di carattere fiscale sia in materia di lavoro nero.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.