Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Brescia, bimbo avrebbe ingerito cocaina: migliorano le sue condizioni

I titoli di Sky TG24 delle 18 del 18 giugno 2019

1' di lettura

I genitori, che hanno portato il figlio d'urgenza al pronto soccorso di Piacenza, avrebbero raccontato di aver sorpreso il piccolo con una bustina vuota in mano in un giardino pubblico 

Stanno migliorando le condizioni del bambino di un anno ricoverato all'ospedale di Brescia perché, stando agli accertamenti svolti dal personale sanitario, avrebbe ingerito della cocaina. Sul caso sono in corso le indagini dei carabinieri di Piacenza e di Brescia, che hanno ascoltato i genitori. La coppia ha portato il figlio d'urgenza al pronto soccorso di Piacenza, ma, poiché il piccolo è entrato in coma, è stato disposto il trasferimento immediato nel centro specialistico lombardo.

Il racconto dei genitori

I genitori avrebbero raccontato di aver trovato il figlio con una bustina vuota in mano in un giardino pubblico. Subito dopo il piccolo avrebbe iniziato ad avere crisi convulsive. La ricostruzione è al vaglio della Procura piacentina. Inoltre, i medici stanno valutando se l'alterazione dei metaboliti sia dovuto a ingerimento di cocaina o di una sostanza da taglio. 

Data ultima modifica 19 giugno 2019 ore 08:30

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"