Aggrediti per aver sporcato di sangue una camicia durante una lite, 4 arresti nel Milanese

Lombardia
Foto di archivio (Getty Images)

La rissa è avvenuta in un locale il 14 giugno scorso. Le vittime, padre e figlio, sono state costrette a uscire di casa e a prelevare 300 euro al bancomat quale risarcimento 

In cinque hanno aggredito padre e figlio, costringendoli a uscire di casa e a prelevare 300 euro al bancomat quale risarcimento per aver sporcato di sangue la camicia di uno di loro durante una lite avvenuta in un locale, il 14 giugno scorso. È successo la notte scorsa a Cerro Maggiore, in provincia di Milano. Quattro degli aggressori sono stati arrestati e portati nel carcere di Busto Arsizio (Varese), un quinto è stato denunciato. A fermare l’aggressione sono stati i carabinieri, allertati dal secondo figlio dell’uomo aggredito. Le due vittime sono state medicate in ospedale per contusioni varie ed ecchimosi e dimesse con cinque giorni di prognosi. 

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.