Milano, 17enni tentano di rapinare coetaneo con un coltello: arrestati

Lombardia
Foto di archivio (ANSA)

È successo in via Mosè Bianchi. La vittima è riuscita a fuggire in un bar da dove ha chiamato la polizia. Gli aggressori sono stati portati nell’istituto per minori Beccaria 

Armati di coltello due 17enni hanno cercato di rapinare un coetaneo ma sono stati arrestati dagli agenti della Questura di Milano. La tentata rapina è avvenuta in via Mosè Bianchi. La vittima è riuscita a fuggire in un bar, da dove ha chiamato la polizia, tenendo nel frattempo d’occhio i due ragazzi. Quando gli agenti sono arrivati sul posto, non ha avuto dubbi nel riconoscere i suoi aggressori, entrambi italiani, che sono stati portati nell’istituto per minori Beccaria. 

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.