Garlasco, 278 auto usate per le truffe intestate a due persone

Lombardia

Gli inquirenti non hanno contestato reati ai presunti prestanome, ma hanno elevato sanzioni per circa 150.000 euro

Due persone sono risultate intestatarie di 278 auto che venivano usate da altre persone, italiane e straniere, per commettere truffe ai danni degli anziani. I prestanome, un uomo di 45 anni di Melegnano, in provincia di Milano, e uno di 47 anni di Reggio Calabria, sono stati individuati dai carabinieri di Garlasco al termine di una complessa indagine.

Le sanzioni

Al momento ai due non sono stati contestati loro reati, ma violazioni amministrative per circa 150 mila euro. I carabinieri hanno chiesto e ottenuto la cancellazione di tutti i veicoli dal registro automobilistico, ora gli inquirenti stanno lavorando per rintracciare i mezzi, per il momento solo una ventina sono stati posti sotto sequestro dalle forze dell'ordine di varie zone d'Italia.

Milano: I più letti