Castione, precipita da palestra di roccia naturale: grave un 30enne

Lombardia
Foto di Archivio (ANSA)

Il 30enne avrebbe perso l'appiglio, all'improvviso, cadendo al suolo. Diversi i traumi riportati nell'incidente. L'allarme è stato lanciato da altri due giovani in quel momento anch'essi impegnati sulla palestra

All'ospedale di Sondrio un ragazzo di 30 anni è ricoverato in gravissime condizioni. Il giovane, ieri pomeriggio giovedì 30 maggio, è precipitato da un'altezza di circa cinque metri, mentre si stava arrampicando sulla palestra di roccia naturale in territorio di Castione, in provincia di Sondrio.

La dinamica dell'incidente

Il 30enne avrebbe perso l'appiglio, all'improvviso, cadendo al suolo. Diversi i traumi riportati nell'incidente. L'allarme è stato lanciato da altri due giovani in quel momento anch'essi impegnati sulla palestra. Sulla dinamica indagano i carabinieri della Compagnia di Sondrio. Il 30enne è ora in prognosi riservata. 

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.