Elezioni comunali, a Ranzanico (BG) parità tra candidati: si torna al voto

Lombardia
Foto di archivio (ANSA)

In questi casi la legge prevede il ritorno alle urne dopo due settimane. Se ci sarà ulteriore parità verrà eletto il candidato più anziano

A Ranzanico, piccolo paesino di 1.200 abitanti in provincia di Bergamo, si dovrà tornare a votare perché due candidati hanno preso lo stesso numero di voti. Nel comune situato sul lago di Endine lo spoglio si è chiuso in una situazione di assoluta parità tra Sergio Buelli, 'Rinnovamente per Ranzanico', e Renato Freri, 'Insieme per Ranzanico': i due hanno totalizzato entrambi 359 voti.

Si torna alle urne tra due settimane

In questi casi, pur essendo il Comune di Ranzanico un'amministrazione al di sotto dei 15 mila abitanti, per cui non è previsto il ballottaggio, la legge prevede il ritorno alle urne dopo due settimane. In caso di ulteriore parità verrà eletto il più anziano di età. Nel caso specifico, il più anziano è Sergio Buelli.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.