Incendio a Cinisello Balsamo, morto l'uomo che ha soccorso il vicino

Lombardia
L'appartamento di Cinisello Balsamo andato in fiamme (Fotogramma)

Martino Iacino nella sera di giovedì 23 maggio era intervenuto per aiutare Maurizio Bolognesi, vicino di casa di un amico, il cui appartamento aveva preso fuoco 

È morto per le complicazioni in seguito alle gravi ustioni riportate Martino Iacino, il 55 enne di Arcore, in provincia di Monza e Brianza, che nella sera di giovedì 23 maggio era intervenuto per soccorrere Maurizio Bolognesi, 58 anni, vicino di casa di un suo amico, il cui appartamento aveva preso fuoco a Cinisello Balsamo. Bolognesi si trova ancora in gravissime condizioni.

Il rogo in tarda serata

L'incendio è scoppiato nella tarda serata di giovedì 23 maggio. I due uomini sono rimasti gravemente ustionati dalle fiamme divampate in un appartamento al terzo piano di un condominio in viale Friuli 3, a Cinisello Balsamo, in provincia di Milano. Iacino è intervenuto per soccorrere Bolognesi, solo in casa al momento dell'incendio. Secondo quanto emerso dai primi accertamenti, le fiamme si sarebbero sviluppate all'ingresso dell'appartamento.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.