Busto Arsizio: incendia casa della ex, ma lei aveva cambiato residenza

Lombardia
Foto di Archivio (Getty Images)

La nuova inquilina, una ragazza di 25 anni, è uscita indenne dal rogo. Ha raccontato di non aver mai ricevuto minacce da nessuno, così le indagini si sono concentrate sulla residente precedente

A Busto Arsizio, in provincia di Varese, un uomo di 55 anni, pregiudicato, è stato arrestato per stalking, incendio e minacce. L'uomo è accusato di aver dato fuoco, venerdì 17 maggio, all'abitazione dove vive una 25enne. Il 55enne era convinto si trattasse della casa della donna che perseguitava da qualche settimana dopo una breve frequentazione. In realtà, nel frattempo, la sua ex aveva cambiato casa.

I soccorsi

L'attuale inquilina è uscita indenne dal rogo. La giovane, svegliata dal fumo e dalle fiamme, ha chiamato il 112 per chiedere aiuto. Sentita subito dopo, la 25enne ha spiegato di non aver mai ricevuto minacce da nessuno, così le indagini si sono concentrate sulla residente precedente, fino ad arrivare allo stalker poi arrestato.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.