Milano, truffatore incastrato dal suo odore: “Ricordo che puzzava”

Lombardia
Foto di archivio (Getty Images)

L'uomo è stato arrestato per tre truffe ai danni di anziani, una sola delle quali andata a buon fine. Il 58enne, secondo gli inquirenti, aveva un complice che non è ancora stato identificato

Un uomo di 58 anni, Saturno Tortiglione, è stato arrestato dai carabinieri per tre truffe, delle quali una sola andata a buon fine, commesse tra Milano e la provincia di Monza lo scorso settembre. Il 58enne è stato riconosciuto da due testimoni, la vittima e un tassista, i quali agli inquirenti hanno riferito un insolito particolare: lo sgradevole odore dell'uomo. Tortiglione è stato raggiunto dall'ordinanza di custodia cautelare nel carcere di Siena, dove si trova per un'altra vicenda.

Le truffe agli anziani

Era un trasfertista delle truffe, si spostava da Napoli a Milano per raccogliere oro e contanti delle anziane vittime raggirate con l'aiuto di un complice 'telefonista' che operava da Napoli e rimasto ignoto. Gli investigatori della quinta sezione del nucleo investigativo del comando provinciale di Milano gli hanno contestato a Tortiglione due colpi falliti il 6 e il 27 settembre rispettivamente nel Monzese e a Milano, e una terza truffa, questa volta riuscita, nella giornata del 6 settembre in via Asia, nel quartiere milanese di Quarto Oggiaro. In quell'occasione l'uomo avrebbe portato via 100 grammi di oro e 400 euro in contanti a una pensionata di 70 anni.

“Ricordo che puzzava”

Quando i militari hanno mostrato alla vittima l'album con le foto dei sospettati, l'anziana lo ha riconosciuto e ha fornito agli inquirenti un dettaglio: "Ricordo che puzzava". La stessa cosa ha detto il tassista che ha accompagnato il truffatore dalla stazione Centrale, dove era arrivato dopo aver fatto un viaggio col treno notturno, in via Arsia. Il tassista ha atteso il cliente per cinque minuti senza sapere che stava truffando la vittima e lo ha riportato in stazione Centrale. A incastrare Tortiglione sono state le immagini delle telecamere di una farmacia in zona, che hanno consentito di risalire al numero di targa del taxi e poi di tracciare il suo percorso a ritroso.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.