Capriolo cade in un canale a Cilavegna: salvato

Lombardia
Foto di archivio (Getty Images)

L'animale stava quasi per affogare. A dare l'allarme è stato un abitante della zona. Per trarre in salvo il capriolo carabinieri e vigili del fuoco hanno impiegato un'ora

L'intervento dei carabinieri è stato decisivo per salvare un capriolo, caduto nel canale Regina Elena, nei pressi del centro abitato di Cilavegna, in Lomellina (Pavia). Un abitante del posto ha telefonato in caserma per segnalare la presenza dell'animale, che rischiava di annegare nel corso d'acqua. I militari sono intervenuti insieme ai vigili del fuoco. L'intervento di soccorso è stato piuttosto complesso, ed è durato circa un'ora. L'animale è stato riportato a galla all'altezza di una chiusa. Inizialmente molto agitato e sfinito per gli sforzi fatti per restare a galla, il capriolo, una volta ripresosi, è stato rimesso in libertà nei boschi della zona. 

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.