Varzi, abusò di una ragazza nel 2017: arrestato 24enne

Lombardia
Foto di archivio (ANSA)

Il giovane è accusato di violenza sessuale, violenza privata e minaccia. Secondo gli inquirenti, il 24enne sarebbe “pericoloso e capace di reiterare i reati per i quali è indagato" 

Un 24enne di Varzi, in provincia di Pavia, è stato arrestato dai carabinieri con l'accusa di aver violentato una ragazza della zona. La vicenda risale all'autunno del 2017, secondo quanto è emerso dagli accertamenti degli investigatori, il 24enne conosceva la vittima.

La ricostruzione

Il giovane, secondo le indagini dei militari, avrebbe abusato della vittima approfittando delle sue condizioni di "inferiorità psichica", la ragazza, infatti, si trovava sotto shock per essere stata aggredita e minacciata pochi istanti prima dal 24enne. Il giovane era ricercato per i reati di violenza sessuale, violenza privata e minaccia. Il ragazzo è stato fermato dai militari in quanto destinatario di un'ordinanza di misura cautelare emessa dal Gip del Tribunale di Pavia, perché ritenuto un soggetto "pericoloso e capace di reiterare i reati per i quali è indagato".

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.