Incendio in una palazzina a Luino, 13 intossicati lievi

Lombardia

Le fiamme si sono sprigionate nelle cantine e il fumo ha invaso i piani superiori, bloccando i condomini nei loro appartamenti. A scatenare l'incendio potrebbe essere stato il cortocircuito di una batteria custodita in una cantina

Un incendio è scoppiato nella notte in una palazzina di sei piani in via Alighieri a Luino, in provincia di Varese. Sono stati i 25 pompieri arrivati sul posto a mettere in salvo i condomini, accompagnandoli fuori uno a uno dopo averli attaccati al respiratore per ossigeno in dotazione. Tredici persone sono rimaste intossicate in modo lieve.

L'incendio 

Le fiamme si sono sprigionate nelle cantine e il fumo ha invaso i piani superiori, bloccando i condomini nei loro appartamenti. Una bambina è stata tratta in salvo dalla finestra con l'autoscala, mentre altre persone sono ancora bloccate in casa. A scatenare l'incendio potrebbe essere stato il cortocircuito di una batteria custodita in una cantina. Le fiamme, domate da tre squadre dei vigili del fuoco con autobotti e autobombe, hanno provocato un denso fumo che, partendo nell'androne della palazzina, ha invaso le scale rendendo impossibile ai residenti uscire dalle loro abitazioni.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.