Cinisello Balsamo, sorpreso con droga e una pistola: arrestato

Lombardia
Foto di archivio (Agenzia Fotogramma)

All'interno di alcuni cassetti, in una stanza usata come lavanderia, l'uomo aveva nascosto due chili e 300 grammi di marijuana, 800 grammi di hashish, 235 grammi di cocaina e 6mila euro in contanti

Arrestato a Cinisello Balsamo, in provincia di Milano, un pregiudicato di 42 anni, trovato in possesso di droga e di una pistola con silenziatore. Gli investigatori della sesta sezione della Squadra mobile, guidati da Massimiliano Mazzali, dopo un periodo di osservazione lo hanno bloccato davanti alla sua casa di via Brambilla mentre rientrava con la moglie, risultata essere estranea ai reati contestati.

La pistola ha la matricola abrasa

All'interno di alcuni cassetti, in una stanza usata come lavanderia, l'uomo aveva nascosto due chili e 300 grammi di marijuana, 800 grammi di hashish, 235 grammi di cocaina e 6mila euro in contanti. In una scatola da scarpe è stata trovata anche una pistola calibro 7x65 con matricola abrasa e silenziatore, con sette cartucce nel caricatore e altre 18 fuori.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.