Milano, bimba cade dal secondo piano per prendere peluche: non è grave

Lombardia
Foto di Archivio (ANSA)

La bimba è stata trasportata all'ospedale Niguarda: i medici hanno escluso che sia in pericolo di vita

Nel centro di accoglienza per famiglie migranti, in via Beato Michele da Carcano a Milano, una bambina di 2 anni, di origini nigeriane, è precipitata dal davanzale della finestra al secondo piano. La bimba è stata trasportata in gravi condizioni all'ospedale Niguarda, dove i medici hanno, però, ridimensionato il quadro clinico escludendo che sia in pericolo di vita.

La dinamica dei fatti

Da quanto trapela, la piccola si sarebbe sporta per recuperare un peluche. L'incidente, avvenuto per cause accidentali, si è verificato attorno alle 19.40 nella struttura gestita dalla "Faro in città onlus".

Episodio simile a Busto Arsizio

A Busto Arsizio, in provincia di Varese, invece, un bambino di 7 anni è precipitato dalla finestra della sua scuola elementare. A quanto emerso, il bambino si sarebbe arrampicato volontariamente, per poi forse scivolare cadendo nel vuoto per circa cinque metri. Soccorso, è stato trasportato in ospedale con fratture alle gambe e a un braccio.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.