Svaligiano banca e sequestrano clienti e dipendenti: 2 arresti a Milano

Lombardia
Foto di archivio (Agenzia Fotogramma)

La rapina era avvenuta lo scorso giugno nella filiale Unicredit di via Ascanio Sforza. I due malviventi raggiunti da ordinanza di custodia cautelare sono già in prigione per altri reati. Resta da identificare la loro complice

Il 5 giugno 2018 una banda di tre rapinatori, due uomini e una donna, aveva fatto irruzione nella filiale dell'Unicredit di via Ascanio Sforza, a Milano, e dopo aver sequestrato per circa un'ora e mezza dipendenti e clienti era riuscita a scappare con 69mila euro. 

Gli arresti

Nei giorni scorsi i carabinieri della compagnia Duomo hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare nei confronti di Nicolò Ruggeri, 39 anni, e Luigi Gaeta, 47, già detenuti rispettivamente nel carcere di Vigevano e a San Vittore per altre vicende. Entrambi hanno alle loro spalle precedenti e una lunga carriera criminale. In particolare, Gaeta, sottolineano gli investigatori, è stato coinvolto in numerose rapine in banca, eseguite con lo stesso modus operandi. Resta ancora da individuare la donna. 

La rapina di via Ascanio Sforza

I banditi erano entrati nella filiale col volto travisato. Avevano coperto i propri tatuaggi con cerotti, ed erano armati di taglierini. Uno di loro aveva obbligato il direttore a chiudere la filiale e a inserire i codici di sblocco del bancomat e della cassaforte centrale. Intanto, gli altri due avevano immobilizzato i cinque dipendenti e i tre clienti presenti in quel momento, spostandoli in una stanza non visibile dall'esterno. Da fuori nessuno si era accorto di nulla: le telecamere della banca avevano anche ripreso un cliente mentre effettuava un prelievo al bancomat durante il colpo.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.