Milano, Sala: “San Siro? La palla è nel campo delle squadre”

Lombardia
Foto di archivio (Agenzia Fotogramma)

Il primo cittadino ha commentato le parole del presidente del Milan, Paolo Scaroni, che ha detto di non escludere di andare via da San Siro 

"Se le due squadre trovano resistenza rispetto al fatto di abbandonare San Siro (LA FOTOSTORY DELLO STADIO), figuratevi che resistenza troverebbero se dovessero anche abbandonare quell'area". Con queste parole il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, ha commentato le parole del presidente del Milan, Paolo Scaroni, che ha detto di non escludere di andare via da San Siro. "La palla è nel loro campo ed è importante che chiariscano in fretta la loro posizione e soprattutto lo devono fare insieme", ha aggiunto il primo cittadino che, nei giorni scorsi, per quanto riguarda il nuovo stadio aveva auspicato di trovare una formula affinché "sia di proprietà del Comune, con una concessione a lunghissimo termine". Ai giornalisti che gli hanno fatto notare come il leader della Lega e vicepremier, Matteo Salvini, è favorevole a un nuovo stadio, Sala ha poi risposto: "Infatti sono curioso di vedere come reagiranno alcuni rappresentanti della Lega che si erano già opposti dopo cinque minuti. Vediamo come reagiranno adesso".

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.