Milano, spaccia cocaina in casa: arrestata una donna di 65 anni

Lombardia
Foto di archivio (ANSA)

Gli agenti della Squadra mobile hanno trovato nel suo appartamento 50 grammi della sostanza stupefacente e 71 mila euro in contanti
 

Arrestata a Milano una donna di 65 anni, scoperta con 50 grammi di cocaina e 71mila euro in contanti in casa. L’arresto è stato effettuato in via Bengasi, una traversa di via Padova, dagli agenti della squadra mobile di Milano.

L’arresto

Alle 22.30 del 28 marzo, i poliziotti hanno notato un giovane in zona piazzale Loreto e, pensando che potesse essere un cliente in cerca di droga, lo hanno seguito finché è entrato in un palazzo. Pochi minuti dopo è tornato in strada con una dose di cocaina. Una volta entrati nell’appartamento, gli agenti hanno scoperto che il pusher era una donna di 65 anni, Annamaria Ciavarella, finora incensurata. È la sorella di Massimo, un pregiudicato di 46 anni che lo scorso febbraio è stato bloccato dalla polizia con due chili e mezzo di cocaina pura al 90 per cento, del valore di 600mila euro, sei assegni e contanti per un totale di oltre 28 mila euro.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.