81enne cade dalla grondaia e resta infilzato nel cancello nel Milanese

Lombardia
Foto di archivio (ANSA)

È successo a Villa Cortese. L’anziano è rimasto appeso a testa in giù ed è poi stato liberato dai vigili del fuoco. Trasportato all’ospedale di Legnano, non è in pericolo di vita 

Un 81enne è caduto dalla grondaia della sua abitazione ed è rimasto infilzato con una gamba nella cancellata sottostante, appeso a testa in giù. È successo a Villa Cortese, paese nei pressi di Legnano nel Milanese. L’anziano, nonostante la moglie e i figli, vista la sua età, gli avessero sconsigliato di farlo, si è arrampicato per riparare la grondaia della sua villetta in via Pacinotti. L’uomo, precipitato rovinosamente da oltre cinque metri, è rimasto appeso a testa in giù ed è stato liberato dai vigili del fuoco. Alla fine è stato ricoverato all’ospedale di Legnano, dove non è in pericolo di vita nonostante la grave lesione riportata. 

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.