Milano, sequestrato oltre un milione di euro a uno spacciatore

Lombardia

Era attivo nella zona di via Adriano ed era ritenuto il pusher di riferimento di via Padova. Il decreto di sequestro è stato emesso nei confronti di 45enne pregiudicato  

Beni mobili e immobili per il valore di oltre un milione di euro sono stati sequestrati a uno spacciatore di stupefacenti, soprattutto di cocaina, attivo a Milano. Il decreto di sequestro, disposto dal tribunale su proposta del questore ed eseguito dai poliziotti della Divisione Anticrimine, è stato emesso nei confronti di un italiano di 45 anni, che spacciava nella zona di via Adriano ed era ritenuto un pusher di riferimento di via Padova.

Beni di provenienza illecita

Le indagini patrimoniali hanno consentito di accertare la presenza nel patrimonio del malvivente, pregiudicato per reati in materia di sostanze stupefacenti, di beni di presunta provenienza illecita, tra cui immobili, autoveicoli e liquidità in conti correnti. Tutti beni sequestrati in vista di una loro destinazione alla collettività. 

Milano: I più letti