Ubriaco aggredisce i carabinieri, arrestato nel Pavese

Lombardia
Immagine d'archivio (ANSA)

I militari sono intervenuti a seguito della segnalazione di una lite in corso in un bar di Broni, in provincia di Pavia, con protagonista un operaio 36enne 

Un uomo di 36 anni è stato arrestato con l’accusa di violenza, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale a Broni, comune del Pavese. I carabinieri sono intervenuti a seguito della segnalazione di una lite, in corso in un bar del paese, con protagonista il 36enne. Giunti sul posto, i militari hanno trovato l’uomo, operaio di origini albanesi, in evidente stato di ubriachezza. Il 36enne si è poi avventato contro i carabinieri, aggredendoli con calci e spintoni. A quel punto è stato bloccato dai militari: successivamente l'arresto è stato convalidato e l'operaio è stato trasferito nel carcere di Pavia. 

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.