Milano, Roberto Formigoni scrive al periodico 'Tempi': "Buon lavoro e buona battaglia"

Lombardia
Foto di archivio (ANSA)

Nella lettera inviata alla rivista, l'ex presidente di Regione Lombardia ringrazia per l'abbonamento e invia un saluto a tutti coloro che gli hanno scritto negli ultimi giorni

Detenuto da venerdì 22 febbraio presso il carcere di Bollate, Roberto Formigoni ha scritto una lettera al periodico Tempi, ringraziando "per l'abbonamento, e per gli articoli e le testimonianze che mi avete inviato!". "Comprendete bene che da parte mia ogni parola in più sarebbe fuori luogo. A voi auguro buon lavoro e buona battaglia", è la conclusione della lettera scritta a penna e pubblicata sul sito della rivista. "Vi prego di pubblicare - si legge nella lettera - magari anche più di una volta, queste mie parole, perché i messaggi che mi arrivano sono proprio tanti. Ringrazio tutti gli amici e le persone che in questi giorni mi stanno facendo pervenire lettere, telegrammi, cartoline, mail di sostegno e di stima. Non riuscirò mai a ringraziarvi personalmente come vorrei. Vi ringrazio e vi saluto tutti tramite Tempi. Ciao. Roberto Formigoni".

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.